IL SUO CARRELLO:

il carrello Ŕ vuoto
Mostra carrello | Vai alla cassa

Vi occorrono poche bustine? Scegliete Piccoli Acquisti per spendere solo 2,80 Euro di spedizione. Continua...




Posizionare la freccia del mouse sui simboli per leggerne il significato.
Oppure vedasi la legenda.


Aconitum napellus

Stupenda pianta da bordura che in estate produce racemi di appariscenti fiori blu a forma di elmo. Le foglie, verde chiaro, sono profondamente incise e assai decorative. Di ottimo effetto se piantati in gruppo. Cresce bene in terreni umidi e fertili. La pianta non Ŕ adatta ai climi caldi e asciutti mentre Ŕ ideale nei giardini alpini. ATTENZIONE: tutte le parti della pianta sono velenose.

Famiglia: Ranunculaceae

Ciclo di vita: perenne

Tipo di pianta: bulbosa/rizomatosa

Uso: bordo misto, aiuola, fiore reciso

Altezza: 120 cm

Larghezza: -

Periodo di fioritura: luglio-settembre

Semina in: mar, apr, mag, ago, set

Sinonimi:

Aconito


Temporaneamente esaurito



Visualizza scheda stampabile
 
Istruzioni di semina:

Si semina in vasetti o terrine, in primavera o a fine estate quando Ŕ sopraggiunto il fresco (18-22░C). Si coprono i semi con 1-2 mm di terra. Si inumidisce il terreno e si lascia all'aperto. La germinazione di questa pianta Ŕ piuttosto lunga e i semi richiedono un periodo di freddo. Se si semina in primavera, dopo 15-20 giorni si sottopongono i vasetti a circa 5 settimane di freddo tra 1 e 5░C (ad esempio collocandoli in frigorifero nello scomparto della verdura) per poi riportarli all'aperto in luogo fresco. Se si semina a fine estate si lasciano i vasetti all'aperto tutto l'inverno, a riparo delle piogge, mantenendo leggermente umido. Le piante fioriscono in genere dopo 2-3 anni.

 

LA SEMERIA di Stefano Baldassini - © 2004-2019, tutti i diritti riservati, riproduzione vietata - P. IVA 01226100459